/Al Postepay Rock Sound in Roma arrivano i danesi Luckas Graham

Al Postepay Rock Sound in Roma arrivano i danesi Luckas Graham

Il loro singolo 7 Years ha più di 225 milioni di visualizzazioni, ecco chi sono e quando suoneranno a Capannelle

Il loro ultimo singolo “7 Years” è stato in cima alle classifiche dei brani più venduti in Inghliterra per oltre 5 settimane e anche in Italia hanno già guadagnato il disco di platino. Sono i danesi Lukas Graham, band pop rock al secondo album (omonimo) che vedremo molto presto sul palco del Rock Sound in Roma, il prossimo martedì 21 giugno.

La band composta da Lukas Graham (voce), Mark Falgren (batteria), Magnus Larsson (basso) e Kasper Daugaard (tastiera), si esibirà infatti sul “White Stage” dell’Ippodromo delle Capannelle per una delle uniche due date italiane, inserite in un lungo tour europeo che li ha visti girare i palchi di Olanda, Svizzera, Belgio e Irlanda.

In Danimarca sono dei veri e propri idoli, grazie soprattutto a una miscela ben calibrata di pop, rock e cantautorato dal sapore tardo adolescenziale, fatto di storie d’amore, amicizia drammi e storie vere. Spesso autobiografiche.

Sì, perché per comprendere il successo dei Lukas Graham occorre tenere ben presente da dove Lukas – leader e autore di tutti i brani – proviene.

Nato e cresciuto nel sobborgo di Christiania – conosciuto in tutto il mondo come una sorta di piccola repubblica indipendente in cui la liberalizzazione delle droghe leggere è realtà almeno dagli anni Settanta, non esistono le forze dell’ordine e si vive in una dimensione “altra” – le sue canzoni parlano di una vita trascorsa cercando di affrancarsi dallo stereotipo del figlio di hippie fuori tempo massimo e di cosa significhi crescere sentendosi un po’ ai margini. Il tutto mischiato con un pop rock accattivante che è piaciuto anche alle major, tanto da spingere la Warner a mettere la band sotto contratto per il suo secondo disco.

Una scelta che, finora, è stata decisamente premiata dalle vendite in tutta Europa.

Non resta quindi che goderseli in concerto il prossimo 21 giugno!